Stars by Ivano Bersini Feat. Doraemi

Piano part, words and cover art by Ivano Bersini 2021
Photo by Matheus Bertelli Foto di Matheus Bertelli da Pexels: www.pexels.com/it-it/foto/person…elli%20-%20Pexels
Piano tuned to 432 Hz
Chorus melody conceived and sung by doraemii: it.fiverr.com/doraemii
Spotify: Doraemi
DORAEMI: soundcloud.app.goo.gl/u6agp
******
Stars
(chorus)
x2
I smell the scent of the night
in search of the sun
x1
in the ocean of centuries.
—-
The stars fall
in the silence of the darkness
melancholy thoughts fall
in a sea of light
ancient moon
silver the sky
rainbows cascade of the soul
open new skies (spoken).

(chorus)
x2
I smell the scent of the night
in search of the sun
x1
in the ocean of centuries.
—-
My soul
travels
in ancient landscapes
in search of Myself.
I see
all My births.
I see
My “family”.

(chorus)
x2
I smell the scent of the night
in search of the sun
x1
in the ocean of centuries.
—-
It is an infinite
floating with the mind
in an apparent
material existence
in an apparent
ephemeral existence
hidden
in many parallel lives.

Any element that refers to a person, such as personal pronouns, etc. will be capitalized (eg: We, You, Me …) to remind us that We are part of the primordial energy from which everything originated, in Us the divine spark is present, We are souls and not merely biological mechanisms with a limited life cycle (with this conviction and deep feelings I also wrote my previous publications). Thus, it represents a way for Me to honor and re-evaluate the human being, which should not be considered separate from the whole, instead perceiving its subtle connections to the entire Creation, of which We are a part.
***
Stelle
(ritornello)
x2
Io sento
il profumo della notte
in cerca del sole
x1
nell’oceano dei secoli.

Cadono le stelle
nel silenzio dell’oscurità
cadono pensieri malinconici
in un mare di luce
luna antica
argenta il cielo
cascata di arcobaleni dell’anima
aprono nuovi cieli. (parlato)

(ritornello)
x2
Io sento
il profumo della notte
in cerca del sole
x1
nell’oceano dei secoli.

La Mia anima
viaggia
in paesaggi antichi
in cerca di Me stesso
Io rivedo
tutte le Mie nascite
Io rivedo
la Mia “famiglia”.

(ritornello)
x2
Io sento
il profumo della notte
in cerca del sole
x1
nell’oceano dei secoli.
—-
È un infinito
galleggiare con la mente
in un’apparente
esistenza materiale
in un’apparente
effimera esistenza
celata
in tante vite parallele.
***
Note
Ogni particella che si riferisce alla persona, quali pronomi personali, ecc. iniziano con la lettera maiuscola (es: Noi, Ci, Vi, Me…) per ricordarCi che Noi siamo parte dell’Energia primordiale da cui tutto è scaturito, in Noi è presente la scintilla divina, Noi siamo anime e non semplici meccanismi biologici con un ciclo di vita limitato (con questa mia convinzione e sensazione profonda ho scritto anche le mie precedenti pubblicazioni).
Rappresenta così per Me un modo di onorare e rivalutare l’Essere umano, che non dovrebbe considerarsi separato.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...