News

Di prossima pubblicazione anche la versione cartacea

La depressione è un tema molto delicato a cui intendo rivolgerMi con molto rispetto e garbo, anche per esperienza personale, nell’auspicio di poter offrire, Mi auguro, un segno di solidarietà a Quanti l’hanno vissuta o la stiano provando per la prima o l’ennesima volta.
Il Mio è un cenno di incoraggiamento a non arrendersi proprio di fronte agli stati d’animo peggiori.
E’ così il tentativo di un pacato ed umile omaggio attraverso la poesia, la quale Mi ha permesso di guarire le energie negative rigenerandole verso l’alto, verso il cielo, verso il sole…verso un percorso di personale salvezza, partendo dal disagio causato dalle Mie solitudini infantili ed adolescenziali, che, col passare degli anni, Mi sono reso conto di averle ritrovate in tante altre Persone spulciando nei vari blog in internet.
Mi sono sentito così stimolato a dire la Mia, nel modo a Me più congeniale.

Questo libricino intende essere l’ennesimo esercizio di pensare al bello, appunto a “Rose fiorite”, mia metafora di problemi risolti. 
Preferisco considerare ogni problema l’occasione per imparare qualcosa e migliorare, anziché abbatterSi, perché per vedere bisogna credere.

Ogni particella che si riferisce alla Persona, quali pronomi personali, ecc. iniziano con la lettera maiuscola (es: Noi, Ci, Vi, Me…) per ricordarCi che Noi siamo parte dell’Energia primordiale da cui tutto è scaturito, in Noi è presente la scintilla divina, Noi siamo anime e non semplici meccanismi biologici con un ciclo di vita limitato (con questa mia convinzione e sensazione profonda ho scritto anche le Mie precedenti pubblicazioni).
Rappresenta così per Me un modo di onorare e rivalutare l’Essere umano, che non dovrebbe considerarSi separato dal tutto, percependo invece la sottile connessione con l’intero Creato, di cui siamo parte.
Ho appreso che non Si è gli unici a non sentirSi adeguati ad una società che spesso divora e consuma tutto e Tutti, ma di guardare oltre i finti sorrisi e le finte dimostrazioni di benessere.

La depressione è una prova a cui Noi siamo sottoposti per evolvere.
Interessante è, infatti, questa considerazione, che nasce dalla lettura in particolare di alcune pagine del volume I Tarocchi Rider- Waite di Karl Simon (Un percorso iniziatico tra Psicologia e Simbolo) – Stella Mattutina Edizioni 2019 – Collana Nosce Te Ipsvm Conosci Te Stesso – ISBN 9788899462543.
Ringrazio così sia l’Autore, sia l’Editore per la gentile concessione ricevuta a riprodurre le seguenti parti:

L’Appeso (Arcano Maggiore): (continua)

Creatività
 
Dono
per Chi ha creduto
in Se stesso
dono
di saper guardare
in modo nuovo.

Giacimento
di energia personale
che attende
di essere trovata
liberata
canalizzata
verso l’alto.

Accesso all’autentica libertà. 

 
 
©Copyright 2019-2021 by Ivano Bersini
Edito in proprio
Tutti i diritti riservati – Vietata la riproduzione anche parziale
https://ivanobersiniorapoesie.com/ 
https://poetrysoundlibrary.weebly.com/ 
Fotografie contenute nel libro scattate da Ivano Bersini nel 2019

Illustrazione e copertina di Stefano Rossi aka Wikingo Design (c) 2021 All Rights Reservedhttp://wikingo.it/